Image Cross Fader Redux
Ci unisca gli uni agli altri fraternamente lo Spirito Santo, che attrae all'unione in Colui che ha assunto la nostra umanità per farci partecipi della sua divinità.
Con voi in Cristo, nostra passione. Amen.

Santuario Madonna del Sasso: pellegrinaggio di preghiera a piedi - 11 settembre 2016

Fratelli carissimi a Dio, anche questo settembre "Si deve partire per un'avventura in cui chi calcola le cose non sei tu" (Don Giussani).
Saliremo ancora per un'avventura con Maria ed Ella ci condurrà al Cielo, al Figlio. Andiamo per esser dono e per ricevere il Corpo e Sangue del Signore e Dio nostro, che fu schiavo d'amore fino a soffrire e morire come noi per farci come Lui.
Anziché da Pontassieve come negli anni precedenti, questo settembre partiremo da S. Brigida; il tragitto è breve, ma sarà amore intenso con il Cielo.
Tutti voi che giacete nelle sue mani conoscete il Pastore da ciò che vi ispira: la preghiera, il canto, l'adorazione, la lode, il silenzio in Lui... Così avviene che quando pregate, chiedete, adorate, ringraziate, lodate... Egli tutto si riversa in voi che credete, poiché da Dio procede tutto ciò che a Lui torna, e in ciò voi siete sue membra in comunione d'amore.
Vi ricordo nel "Cammino di preghiera per le conversioni" che molti di voi hanno fatto la seconda domenica di maggio: altri figli e figlie si sono accostati alla mammella di Dio per il vostro dono!
Poiché è puro amore, Egli ama anche il peccatore per farne un giusto e sempre risponde al peccato dell'uomo con il perdono totale, senza contropartita. Dio, potrebbe forse non perdonare coloro per i quali sussiste? Lo crediamo questo, o altrimenti non partiremmo per quest'avventura.
E quanti invisibili a occhio umano saranno tra noi... il Padre, il Figlio, lo Spirito Santo, la S. Vergine Maria, S. Giuseppe... gli Angeli, i Santi, i Martiri...; ecco: come primo atto chiediamo loro di insegnarci a pregare...
Il pellegrinaggio a piedi è la donazione di un sacrificio intimo d'amore nel cammino dell'anima a Dio. Nella fatica fatta preghiera del cammino, nel rumore confuso dei passi, nella contemplazione della poesia del creato, alla luce del sole o sotto un tetto di stelle, c'è un posto anche per te...

(Clicca sulla locandina del pellegrinaggio per ingrandire)

Video canto "Angeli negri" con testo

Pittore, ti voglio parlare mentre dipingi un altare.
Io sono un povero negro e d'una cosa ti prego.

Pur se la Vergine è bianca fammi un angelo negro...
Tutti i bimbi vanno in cielo anche se son solo negri.

Lo so, dipingi con amor, perché disprezzi il mio color?
Se vede bimbi negri Iddio sorride a loro.

Non sono che un povero negro, ma nel Signore io credo,
e so che tiene d'accanto anche i negri che hanno pianto.

Lo so, dipingi con amor, perché disprezzi il mio color?
Se vede bimbi negri Iddio sorride a loro...

Video canto "Ave Maris Stella" in latino con testo latino e italiano

Ave maris stella,
Dei Mater alma
atque semper virgo
felix caeli porta.

Sumens illud ave
Gabrielis ore
funda nos in pace
mutans Evae nomen.

Solve vincla reis,
profer lumen caecis,
mala nostra pelle,
bona cuncta posce.

Monstra te esse matrem,
sumat per te preces
qui pro nobis natus
tulit esse tuus.

Salve, Stella del Mare
di Dio madre alma
vergine sempre e feconda
porta del cielo.

Quell'ave ricevendo
dal labbro di Gabriele
noi nella pace immergi
mutando il nome d'Eva.

Sciogli dai lacci i rei
ridà la luce ai ciechi
discaccia i nostri mali
ottienici ogni bene.

Dimostra d'esser madre
Per te le preci accolga
quei che, per noi nascendo,
sofferse d'esser tuo.

Video canto "Inno Akathistos" alla Madre di Dio

(Adattamento al canto)
1. Il più eccelso degli Angeli fu mandato dal Cielo per dire «Ave», alla Madre di Dio. Al suo incorporeo saluto vedendoti in Lei fatto uomo, Signore, in estasi stette, acclamando la Madre così:

Ave, per Te la gioia risplende; Ave, per Te il dolore s'estingue.
Ave, salvezza di Adamo caduto; Ave, riscatto del pianto di Eva.
Ave, Tu vetta sublime a umano intelletto; Ave, Tu abisso profondo agli occhi degli Angeli.
Ave, in Te fu elevato il trono del Re; Ave, Tu porti Colui che il tutto sostiene.
Ave, o stella che il Sole precorri; Ave, o grembo del Dio che s'incarna.
Ave, per Te si rinnova il creato; Ave, per Te il Creatore è bambino.
Ave, Vergine e Sposa; 
Ave, Vergine e Sposa.

2. Ben sapeva Maria d'esser Vergine sacra e così a Gabriele diceva: «Il tuo singolare messaggio all'anima mia incomprensibile appare: da grembo di vergine un parto predici, esclamando: Alleluia!»

Alleluia, alleluia; alleluia, alleluia!

Video canto "Spirito Santo soffio di vita" con testo

Spirito Santo soffio di vita,
Spirito Santo soffio di fuoco,
Spirito Santo consolator,
vieni e santificaci.

Spirito Santo soffio di vita,
Spirito Santo soffio di fuoco,
Spirito Santo consolator,
vieni e santificaci.

Spiri, o Spirito nei nostri cuor,
spiri, o Spirito visitaci,
spiri, o Spirito di vita,
noi ti invoci (invochiamo).

Spirito Santo soffio di vita,
Spirito Santo soffio di fuoco,
Spirito Santo consolator,
vieni e santificaci.

Spiri, o Spirito di santità,
spiri, o Spirito di verità,
spiri, o Spirito di carità,
noi ti invoci (invochiamo).

Spirito Santo soffio di vita,
Spirito Santo soffio di fuoco,
Spirito Santo consolator,
vieni e santificaci.

Spiri, o Spirito radunaci,
spiri, o Spirito abbracciaci,
spiri, o Spirito creator,
noi ti invoci (invochiamo).

Spirito Santo soffio di vita,
Spirito Santo soffio di fuoco,
Spirito Santo consolator,
vieni e santificaci.

Spirito Santo soffio di vita,
Spirito Santo soffio di fuoco,
Spirito Santo consolator,
vieni e santificaci.

Spirito Santo soffio di vita,
Spirito Santo soffio di fuoco,
Spirito Santo consolator,
vieni e santificaci.

Video canto "Fuoco d'amore" con testo

Fuoco d’amore, brucia nel mio cuore, acqua della vita, zampilla dentro me.
O Spirito Creatore, vieni nel mio cuore, Consolatore, scendi su di me.
Vieni Santo Spirito, vieni Dio d’amore, vieni Dio di gioia, scendi su di me.
Fuoco d’amore, brucia nel mio cuore, acqua della vita, zampilla dentro me.
O balsamo d’amore, sana le ferite, Spirito di pace, scendi su di me.
Vieni Santo Spirito, vieni Dio d’amore, vieni Dio di gioia, scendi su di me.
Vieni Santo Spirito, vieni Dio d’amore, vieni Dio di gioia, scendi su di me.
Plasmami, guidami, usami, salvami.
Plasmami, guidami, usami, salvami.
Plasmami, guidami, usami, salvami...
Vieni Santo Spirito, vieni Dio d’amore, vieni Dio di gioia, scendi su di me.
Vieni Santo Spirito, vieni Dio d’amore, vieni Dio di gioia, scendi su di me.
Vieni Spirito, vieni in me…
Vieni Spirito, vieni in me….

Preghiere per la nuova Pentecoste


O purissima Vergine Maria, che nella tua Immacolata Concezione fosti fatta dallo Spirito Santo eletto Tabernacolo della divinità, prega per noi.
Affinché il divin Paraclito venga presto a rinnovare la faccia della terra.
Ave Maria
O purissima Vergine Maria, che nel mistero dell’Incarnazione fosti fatta dallo Spirito Santo vera Madre di Dio, prega per noi.
Affinché il divin Paraclito venga presto a rinnovare la faccia della terra.
Ave Maria
O purissima Vergine Maria, che stando in orazione, con gli Apostoli nel Cenacolo fosti sovrappiena di Spirito Santo, prega per noi.
Affinché il divin Paraclito venga presto a rinnovare la faccia della terra.
Ave Maria
Preghiamo: Venga il tuo Spirito, Signore, e ci trasformi interiormente con i suoi doni: crei in noi un cuore nuovo, affinché possiamo piacere a te e conformarci alla tua Volontà. Per Cristo nostro signore. Amen.

Video canto "Il Tredici Maggio" (Ave Maria di Fatima) con testo


Il tredici maggio apparve Maria
a tre pastorelli in Cova d'Iria.

Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.

Splendente di luce veniva Maria
il volto suo bello un sole apparia.

Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.

Dal cielo è discesa a chieder preghiera
pei gran peccatori con fede sincera.

Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.

In mano portava un rosario Maria
che addita ai fedeli del cielo la via.
Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.

Un inno di lode s'innalza a Maria
che a Fatima un giorno raggiante apparia.

Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.

O Madre pietosa la Stella sei tu
dal cielo ci guidi, ci guidi a Gesù.

Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.

O bella Regina che regni nel ciel
l'Italia s'inchina t'invoca fedel.

Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.