Image Cross Fader Redux /* BOX POP UP PAPA FRANCESCO INIZIO */ /* BOX POP UP PAPA FRANCESCO FINE */
Maria è pozzo d'amore ove l'anima in Cristo s'immerge

In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen.
Orate fratres Deum pro Pontificem Maximo Francisco, pro exaltatione Sanctae Ecclesiae ac haeresum extirpatione, pro nationum concordia, pro principibus christianis, pro tranquilitate populorum, ut omnes una aeternis gaudiis tandem perfruamur.
Custodi nos Domine ut pupilam oculi sub umbra alarum tuarum protege nos.
Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto. Sicut erat in principio, et nunc, et semper, et in saecula saeculorum. Amen.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Sull'Ave Maria ...

La dolcezza dell'Ave Maria... Ricordate quali sono le prime preghiere che abbiamo imparato? L'Ave Maria, il Padre Nostro, la preghiera all'Angelo Custode, l'Eterno Riposo...
Da allora queste preghiere ci hanno sempre seguito, sono diventate il racconto di un libro scritto nel cuore, sono parte di noi. Quando con il battesimo siamo nati spiritualmente in Cristo, anche noi siamo stati presentati nel Tempio. Proprio come Gesù! Già allora dunque, abbiamo avuto Maria per nostra madre.
Pregare l'Ave Maria è come regalarle un fiore dicendole ti amo. Lei è sempre attenta a noi e quando le parliamo col cuore scende ai suoi figli, con tutta la gloria del cielo.
Proviamo a leggere nel nostro cuore l'Ave Maria, lentamente, molto lentamente, meditiamo il significato di ogni parola, di ogni frase:
Ave Maria...
piena di grazia...
il Signore è con te...
tu sei benedetta fra le donne...
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù...
Santa Maria...
Madre di Dio...
prega per noi peccatori...
adesso e nell'ora della nostra morte...

Giglio di purezza, la Madre del nostro Dio è anche Madre nostra e ci ama infinitamente. Ricorriamo a Lei con tutta, ma proprio tutta la fiducia che possiamo esprimere: Maria Madre nostra è potentissima, né in terra, né in cielo le si può negare niente, è la Madre di Dio. Non solo: è anche Regina degli Angeli e dei Santi! Affidiamoci, affidiamoci a Lei che ci raccomanda a suo Figlio, ci affida ai suoi Santi, ci invia i suoi Angeli e... non stupiamoci, è nostra Madre.
Non facciamola soffrire, amiamola! Lei desidera immensamente il nostro amore così come ci ama immensamente, soffre e gioisce per noi proprio come ha sofferto e gioito per Gesù, il quale non ha chiesto sacrifici: ha chiesto solo amore e si è sacrificato per noi, il nostro Dio.
Maria Madre nostra è strada d'amore e di salvezza che porta al cuore del Figlio, è la via che rende invincibili, che nulla fa temere.
Ave Maria piena di grazia, il Signore è con te, tu sei la benedetta fra tutte le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù...
Ti amo, Madre dolcissima.

Teófilo