Image Cross Fader Redux /* BOX POP UP INIZIO */ /* BOX POP UP FINE */
Maria è pozzo d'amore ove l'anima in Cristo s'immerge

In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen.
Orate fratres Deum pro Pontificem Maximo Francisco,
pro exaltatione Sanctae Ecclesiae ac haeresum extirpatione,
pro nationum concordia,
pro principibus christianis,
pro tranquilitate populorum,
ut omnes una aeternis gaudiis tandem perfruamur.
Custodi nos Domine ut pupilam oculi sub umbra alarum tuarum protege nos.
Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto. Sicut erat in principio, et nunc, et semper, et in saecula saeculorum. Amen.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Savonarola

Il Centro Culturale di Teatro Firenze, diretto da Pietro Bartolini con l'organizzazione di Ludovica Sanalitro, presenta "Savonarola" dramma-atto unico di Vincenzo Arnone, regia di Pietro Bartolini.
Il dramma “Savonarola” s'inserisce nel teatro di Vincenzo Arnone come parabola morale , letteraria e storica della vita dell'uomo nella sua attualità; si proietta in spazi indefiniti propri dei sentimenti più forti come la passione, la radicalità, la religiosità. La narrazione drammatica, legata alla cronaca della Firenze di fine quattrocento, si apre poco alla volta ai conflitti sociali, politici e religiosi che caratterizzarono la predicazione del frate domenicano e il potere politico e religioso del momento. L'ansia di dovere rinnovare e purificare le pieghe più intime e profonde della società e della chiesa, portarono Savonarola a ergersi su un pulpito morale che gli avrebbe creato amici e nemici, discepoli e avversari. Personaggio fortemente drammatico e retto, Savonarola, si pone sul crinale della storia tra Medioevo e Rinascimento , tra antichità e modernità: uno dei profeti più inquieti e importanti che la storia italiana religiosa abbia avuto.

Il teatro di Vincenzo Arnone ha affrontato per ben tre volte la lettura drammatica di grandi personaggi religiosi e letterari: Leone Tolstoj, Luigi Pirandello e appunto, Savonarola. Tre testi rappresentati con grande successo.

Vincenzo Arnone, sacerdote-scrittore, autore di varie opere di carattere saggistico, narrativo, teatrale e poetico. Tra le sue opere teatrali rappresentate vanno ricordate: “La notte di Arzamas, recitazione tolstoiana”, “ io Pirandello Luigi”, “ Dialoghi tra Sante”, “ Conversazione con Maria “.

Pietro Bartolini, regista e attore tra i più quotati di Firenze, ha rappresentato varie volte al Teatro La Pergola di Firenze  interpretando ruoli classici e moderni. Dirige una Scuola di teatro al “Teatro 13“ di Firenze. All'Expò di Milano il 14 giugno verrà proiettato il suo film documentario “Galileo Chini 1873-1956”.

Introduzione allo spettacolo ore 20,45 in Piazza Signoria, presso la targa circolare commemorativa di Savonarola. - 21 maggio 2015 ore 21,00 - Chiesa di Orsanmichele - Ingresso libero.

Nessun commento:

Posta un commento