Image Cross Fader Redux /* BOX POP UP INIZIO */ /* BOX POP UP FINE */
✠ "Tu affidati a Maria, Madre nostra, pozzo d'amore ove l'anima in Cristo s'immerge"
In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen.
Orate fratres Deum pro Pontificem Maximo Francisco,
pro exaltatione Sanctae Ecclesiae ac haeresum extirpatione,
pro nationum concordia,
pro principibus christianis,
pro tranquilitate populorum,
ut omnes una aeternis gaudiis tandem perfruamur.
Custodi nos Domine ut pupilam oculi sub umbra alarum tuarum protege nos.
Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto. Sicut erat in principio, et nunc, et semper, et in saecula saeculorum. Amen.
Una frase del Vangelo per te:

Sulle tracce del frontespizio

Presentazione del 1° numero del periodico: "Sulle tracce del frontespizio"
Interventi di Claudio Naldini, editore - Sergio Civone, Università degli Studi di Firenze - Don Vincenzo Arnone, direttore - Giorgio Tabanelli, redattore - Luca Nannipieri, saggista. Interventi musicali al flauto di Rocco Elefante.

Giovedì 14 maggio ore 17,00 - Sala Chiostrini (San Marco) - Via della Dogana 7, Firenze
Sulle tracce del frontespizio intende rifarsi alla celebre rivista fiorentina degli anni trenta di cui Piero Bargellini fu l'anima e l'ispiratore principale. Nella variazione dei tempi e delle sensibilità culturali, rimane sempre una passione letteraria e una ispirazione cristiana che non va trascurata: interrogarsi, proporre e dialogare con le ombre del passato per capire meglio i drammi dell'uomo di oggi. In questo, la poesia, la letteratura - di cui Sulle tracce del frontespizio vuol farsi portavoce - offre una panoramica quanto mai stimolante e affascinante, oltre la banalità e gli istrionismi. Questo primo numero propone alcuni passaggi - dalle sottolineature ancora fortemente attuali - di un articolo di Ardengo Soffici dell'agosto 1939 e poi è dedicato prevalentemente agli atti del Convegno di scrittori di ispirazione cristiana tenutosi a Perugia dal 21 al 23 novembre 2014.
arnone.vincenzo@aruba.it

Nota: Oranti di strada non offre spazi pubblicitari a pagamento, ma ospita occasionalmente e gratuitamente alcune promozioni librarie per il bene delle anime. Dio sia l'intimo tesoro nostro!

Nessun commento:

Posta un commento