Image Cross Fader Redux
Ciascuno di noi è un messaggio che Dio manda al mondo (P. G. Vannucci OSM)
OREMUS Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Noi come loro?

No, molto peggio: noi siamo tutta apparenza, loro purtroppo, no.
Qualcuno li considera "un niente". Bestie. Lo dico con tanto rispetto per le bestie. Intendo dire che le bestie siamo noi, loro sono i prediletti da Dio. Decine di anni orsono eravamo noi i migranti, ma loro hanno qualcosa in più di noi: più fame, malattie e guerre. Gli unici stranieri al mondo sono i razzisti, che si mettono da sé stessi ai margini della famiglia di Dio.

Nessun commento:

Posta un commento