Image Cross Fader Redux /* BOX POP UP INIZIO */ /* BOX POP UP FINE */
Maria è pozzo d'amore ove l'anima in Cristo s'immerge

In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen.
Orate fratres Deum pro Pontificem Maximo Francisco,
pro exaltatione Sanctae Ecclesiae ac haeresum extirpatione,
pro nationum concordia,
pro principibus christianis,
pro tranquilitate populorum,
ut omnes una aeternis gaudiis tandem perfruamur.
Custodi nos Domine ut pupilam oculi sub umbra alarum tuarum protege nos.
Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto. Sicut erat in principio, et nunc, et semper, et in saecula saeculorum. Amen.

Una passo del Vangelo per te

☩ UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Pellegrinaggio di preghiera a piedi - Santuario Madonna del Sasso - 14 maggio 2017

VIII° Cammino di Preghiera per le Conversioni
Tema del pellegrinaggio: "Lo stupore d'essere figli di Dio"
Il pellegrinaggio a piedi è la donazione di un sacrificio intimo d'amore nel cammino dell'anima a Dio. Nella fatica fatta preghiera del cammino, nel rumore confuso dei passi, nella contemplazione della poesia del creato, alla luce del sole o sotto un tetto di stelle, c'è un posto anche per te...

Il "Cammino di preghiera per le conversioni" si svolge nella 2/a domenica di maggio di ogni anno - quest'anno cade il 14 - giorno della Festa del Dono, sulle strade del Santuario della Madonna delle Grazie al Sasso, in località Santa Brigida - Pontassieve (FI).
E' un cammino di donazione in anima e corpo a Dio e alla Santa Vergine del Sasso, giacché anche la fatica fisica si fa preghiera per la salvezza delle anime. E noi sappiamo quanto è preziosa al Cuore di Dio anche una sola anima!
La partecipazione è libera, tutti sono benvenuti e benedetti dalla Madonna. Per grazia di Dio e per libera iniziativa di fedeli devoti alla Madonna delle Grazie al Sasso.

In questa occasione ogni pellegrino può lucrare per sé o per un defunto una indulgenza plenaria alle condizioni previste.

Cari amici, sorelle e fratelli in Gesù Cristo Nostro Signore, figli di Dio.
Gli anni avanzano e il fisico non è più lo stesso di una volta, è naturale. Noi però, non vogliamo rinunciare a quest'avventura iniziata nel 2010 che ci fa sentire d'essere veri figli di Dio, non i migliori, ma da Lui amatissimi. No, non rinunceremo a desiderare la Grazia della conversione per noi e per gli altri e a far dono della preghiera e di noi stessi per questa intenzione.
Dobbiamo però fare i conti con l'età e rapportare il nostro sacrificio con questa. Perciò anche il "Cammino di preghiera per le conversioni" della II/a domenica di maggio, come già è avvenuto per il pellegrinaggio "Nel Nome di Maria" della II/a domenica di settembre, partirà dal parcheggio di Santa Brigida.
Saliremo quindi al Santuario con tutta calma tra preghiere e canti. Ne guadagnerà l'intensità e il "gusto" della preghiera, come già è avvenuto nel pellegrinaggio di settembre 2016.
Cosa vi chiama a tutto questo? Il desiderio che Dio ha di Voi. Dio vi vuole, e vi vuole santi. Egli vi desidera dall'eternità.
Grazie di cuore. Con voi in Cristo nostra passione, Teófilo.

PS: non tenete il Cristo tutto per voi, dite in giro che voi amate la Fonte d'ogni bene...

Programma
Ore 7:30: ritrovo presso il parcheggio (zona Lucole) di S. Brigida (Pontassieve FI). Assegnazione della Croce, delle preghiere e distribuzione della medaglietta della "Madonna Miracolosa" (già benedetta).
Ore 8:00 in punto: partenza. Da Lucole di S. Brigida si risale al Santuario attraverso il bosco sull'antica strada lastricata in pietra. Quest'anno sosteremo lungo il sentiero per la preghiera corale e personale, mentre i canti corali accompagneranno il cammino di trasferimento tra una sosta e l'altra.
Ore 10:00: arrivo al Santuario. Canto finale, benedizione impartita da un Sacerdote della Comunità dei Figli di Dio, preghiera corale di affidamento alla Madonna delle Grazie nell'Oratorio in cui apparve la S. Madre di Dio e intenzioni di preghiera personale.
Ore 10:30: i Sacerdoti sono disponibili per le Confessioni.
Ore 11:00: S. Messa celebrata da S. E. Mons. Luciano Giovannetti, Vescovo emerito di Fiesole. (Secondo quanto disposto, da un'ora prima della S. Comunione si può ingerire solo acqua, quindi dalle 10:20 in poi niente cibo, caffè, caramelle, ecc. - salvo necessità personali).
Ore 12:00: si rientra alle auto percorrendo lo stesso sentiero, (circa 20 minuti).

NB: portare la Corona del Rosario.
In caso di maltempo (telefonare per conferma al 335.7029680), il ritrovo è alle ore 8:30 in punto sotto il portico del Santuario.


Pagina dei pellegrinaggi

Nessun commento:

Posta un commento