Image Cross Fader Redux /* BOX POP UP PAPA FRANCESCO INIZIO */ /* BOX POP UP PAPA FRANCESCO FINE */
Maria è pozzo d'amore ove l'anima in Cristo s'immerge

In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen.
Orate fratres Deum pro Pontificem Maximo Francisco, pro exaltatione Sanctae Ecclesiae ac haeresum extirpatione, pro nationum concordia, pro principibus christianis, pro tranquilitate populorum, ut omnes una aeternis gaudiis tandem perfruamur.
Custodi nos Domine ut pupilam oculi sub umbra alarum tuarum protege nos.
Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto. Sicut erat in principio, et nunc, et semper, et in saecula saeculorum. Amen.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Papa Francesco a Firenze il 12 novembre 2015 in concomitanza del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale

Dopo 29 anni un Papa in visita a Firenze
Papa Francesco visiterà Firenze il 12 novembre 2015, durante lo svolgimento del 5° Convegno Ecclesiale della CEI (9-13 novembre 2015; l'annuncio è stato dato dal presidente della Cei Cardinale Angelo Bagnasco.

Il programma dettagliato della visita non è ancora noto: si ipotizza che l'evento clou: la celebrazione della Messa possa avvenire alla stadio Franchi, o sul sagrato della Basilica di S. Croce. La visita di Papa Francesco, che segue quella di Giovanni Paolo II nel 1986, dovrebbe coincidere con l'apertura del nuovo Museo dell'Opera del Duomo in pieno centro a Firenze, la speranza, seppur poco probabile, è che sia proprio il Pontefice a inaugurarlo.
Così l'Arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori, ricorda il colloquio col Card. Bergoglio a poche ore dall'elezione al soglio pontificio: "Mi aveva confidato di non aver mai visitato Firenze, che pur ha definito una città piena di bellezza, e allora io l'ho invitato - eravamo ancora prima della sua elezione - a venire come mio ospite a Firenze. Dopo che è stato eletto, mi sono preoccupato di ricordagli che un invito al Papa per Firenze c'era già. Dunque nel novembre 2015, per il convegno delle Chiese in Italia egli sarà ospite della nostra Chiesa e della città di Firenze".

Il convegno CEI di Firenze
"Saranno 2.500 i delegati al Convegno ecclesiale nazionale di Firenze, ma l’ospite più atteso sarà ovviamente Papa Francesco", ha ricordato Monsignor Domenico Pompili durante la conferenza stampa con il cardinale Giuseppe Betori e monsignor Nunzio Galantino. Sia Pompili che Galantino si trovavano a Firenze per una verifica logistica in vista del Convegno Ecclesiale Nazionale CEI.
La cerimonia di accoglienza dei partecipanti avverrà nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore, mentre il Convegno si svolgerà nei locali della Fortezza da basso.
"Vogliamo dire il nostro grazie a Papa Francesco per il dono che Egli farà alla nostra città il prossimo anno. - Ha commentato l'arcivescovo di Firenze Cardinal Giuseppe Betori. - Abbiamo atteso con intenso desiderio questo annuncio, ora si apre per noi il tempo di una adeguata preparazione all'evento. La preparazione riguarda anzitutto lo spirito con cui accogliere il Papa. Si apre per noi un tempo di preghiera, di presa di coscienza della nostra storia e del nostro presente, di conversione delle nostre comunità e della città tutta alla radicalità del Vangelo. Si tratta poi di prepararci anche ad organizzare in modo adeguato l'incontro nostro con il Papa e l'evento stesso del convegno".

Sito ufficiale del Convegno Ecclesiale Nazionale: firenze2015.it

Nessun commento:

Posta un commento