Image Cross Fader Redux
Ciascuno di noi è un messaggio che Dio manda al mondo (P. G. Vannucci OSM)
OREMUS Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Video canto "Tu sei Pietro" con testo (Testo e musica: P. Luca Enio Zecchetto - O.Cistercense)

Testo canto "Tu sei Pietro"
Tu, tu sei il Cristo il Figlio del Dio altissimo, il Figlio del Dio vivente.
Tu, tu sei Pietro e su questa pietra edificherò, la mia chiesa io costruirò.
E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa. ∼ E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa.
La gente chi dice che io sia? Alcuni Giovanni, altri Elia, o qualcuno dei Profeti. E voi chi dite che io sia, chi sia il Figlio dell'Uomo?
Tu, tu sei il Cristo il Figlio del Dio altissimo, il Figlio del Dio vivente.
Tu, tu sei Pietro e su questa pietra edificherò, la mia chiesa io costruirò.
E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa. ∼ E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa.
Beato sei tu Simone, perché né la Carne e né il Sangue te lo hanno rivelato, ma il Padre mio che sta nei Cieli a te lo ha rivelato.
Tu, tu sei il Cristo il Figlio del Dio altissimo, il Figlio del Dio vivente.
Tu, tu sei Pietro e su questa pietra edificherò, la mia chiesa io costruirò.
E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa. ∼ E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa.
Le chiavi del Regno a te darò, e tutto ciò che tu legherai, o scioglierai in terra, sarà legato, o sarà sciolto nel Regno dei Cieli.
Tu, tu sei il Cristo il Figlio del Dio altissimo, il Figlio del Dio vivente.
Tu, tu sei Pietro e su questa pietra edificherò, la mia chiesa io costruirò.
E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa. ∼ E le forze degli inferi non prevarranno contro di Essa.

7 commenti:

  1. Bellissimo canto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sabrina, sono contento che ti piaccia...
      Perdona la mia assenza, saprai a cosa mi riferisco.
      Ma tu sii presente, se e quando puoi, oppure mi mancherebbe questa nostra comunione in Cristo, suo dono d'amore.

      Elimina
  2. Caro fratello in Cristo ho in mente questa Parola di Gesù : riconoscerete di essere miei amici se saprete amarvi in Spirito umile e semplicità , gioire quando un amico gioisce , essere vicino ad un amico quando soffre, incoraggiarlo quando è scoraggiato. Ma tutto ciò è possibile solo quando il cuore si apre per accogliere Gesù , Lode e onore a Gesù nostro Salvatore . Grazie Franco , Dio ti benedica.

    RispondiElimina
  3. Scusate qualcuno ha spartiti di questo bellissimo canto?

    RispondiElimina
  4. Prova a chiedere all'autore del brano (musica e canto) Padre Luca Zecchetto, che attualmente si trova in una missione del sud America. Trovi la sua email su Google+.

    RispondiElimina
  5. Non trovo l'account di Padre Zecchetto su google+. Sono sbalordito di come questa stupenda canzone sia rimasta quasi nascosta. Su youtube c'è solo questo video, in giro non si trova spartito, un mp3 di qualità, nemmeno l'autore non si trova. Aiutatemi a trovarlo grazie ;)

    RispondiElimina
  6. @ Admin: Padre Luca Enio Zecchetto lo trovi su Google+ e su Facebook, basta fare una ricerca su Google. Però non so se ha qualche contatto diretto. Puoi sempre provare tramite terze persone: amici e cerchie.

    RispondiElimina