Image Cross Fader Redux /* BOX POP UP PAPA FRANCESCO INIZIO */ /* BOX POP UP PAPA FRANCESCO FINE */
Maria è pozzo d'amore ove l'anima in Cristo s'immerge

In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen.
Orate fratres Deum pro Pontificem Maximo Francisco, pro exaltatione Sanctae Ecclesiae ac haeresum extirpatione, pro nationum concordia, pro principibus christianis, pro tranquilitate populorum, ut omnes una aeternis gaudiis tandem perfruamur.
Custodi nos Domine ut pupilam oculi sub umbra alarum tuarum protege nos.
Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto. Sicut erat in principio, et nunc, et semper, et in saecula saeculorum. Amen.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Nell'impotenza l'uomo si rivolge a Dio

E' nell'impotenza dell'uomo che l'anima va a Dio.
Qualsiasi guerra è un'affermazione di impotenza, una proclamazione di non convivenza. Ma perfino nella guerra, abominevole abuso del libero arbitrio, illusione di potenza, v'è l'impotenza umana che conduce l'anima a Dio.
Anche il G8 di Genova fu una manifestazione di impotenza.
Dio fu messo in disparte, ma grazie a ciò fu riconosciuto e invocato perché gli uomini erano caduti nel precipizio delle fiamme: fratelli contro fratelli, figli di Dio contro figli di Dio. Che dolore! Che scempio!
Il maligno prese il sopravvento perché gli uomini credevano di essere potenti loro stessi, credevano di potersi sostituire a Dio. E ogni volta che accadrà ancora oggi sarà così. L'uomo è niente senza Dio. Crede di essere potente solo perché il maligno lo manovra, ma riconosce la sua impotenza quando il maligno gli "prende la mano"!!!!!
Volgiamoci quindi unicamente a Dio, poiché il maligno opera per la distruzione dell'uomo!
C'è un modo solo, l'unico, per non SBAGLIARE MAI:
prima di parlare o di non parlare, prima di fare o di non fare, chiediamoci cosa farebbe Dio ...

Teófilo

Nessun commento:

Posta un commento