Image Cross Fader Redux /* BOX POP UP INIZIO */ /* BOX POP UP FINE */
Maria è pozzo d'amore ove l'anima in Cristo s'immerge

In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen.
Orate fratres Deum pro Pontificem Maximo Francisco,
pro exaltatione Sanctae Ecclesiae ac haeresum extirpatione,
pro nationum concordia,
pro principibus christianis,
pro tranquilitate populorum,
ut omnes una aeternis gaudiis tandem perfruamur.
Custodi nos Domine ut pupilam oculi sub umbra alarum tuarum protege nos.
Gloria Patri, et Filio, et Spiritui Sancto. Sicut erat in principio, et nunc, et semper, et in saecula saeculorum. Amen.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Video canto "Adeste fideles" con testo latino e italiano (Bocelli)

Adéste, fidéles, læti triumphántes,
veníte, veníte in Bétlehem.
Natum vidéte Regem angelórum.
Veníte adorémus,
veníte adorémus,
veníte adorémus Dóminum.
En grege relícto, húmiles ad cunas
vocáti pastóres ad próperant:
et nos ovántes gradu festinémus.
Veníte adorémus,
veníte adorémus,
veníte adorémus Dóminum.
Venite fedeli, lieti, festosi,
venite, venite in Betlemme.
E' nato, ammirate il Re degli angeli.
Venite, adoriamo,
venite, adoriamo,
venite, adoriamo il Signore.
I pastori richiamati lasciano le greggi e accorrono all'umile culla,
anche noi affrettiamoci festanti.
Venite, adoriamo,
venite, adoriamo,
venite, adoriamo il Signore.

(Traduzione consueta)
Venite fedeli, l'angelo ci invita, venite venite a Betlemme! Nasce per noi Cristo Salvatore, venite adoriamo, venite adoriamo, venite adoriamo il Signore Gesù.
La luce del mondo brilla in una grotta la fede ci guida a Betlemme!! Nasce per noi Cristo Salvatore. Venite adoriamo…
La notte risplende, tutto il mondo attende seguiamo i pastori a Betlemme! Nasce per noi Cristo Salvatore. Venite adoriamo…
Il Figlio di Dio, Re dell'universo, si è fatto bambino a Betlemme! Nasce per noi Cristo Salvatore. Venite adoriamo…
Aetérni Paréntis splendórem aetérnum
velátum sub carne vidébimus:
Deum infántem, pannis involútum.
Veníte adorémus,
veníte adorémus,
veníte adorémus Dóminum.
Pro nobis egénum et fœno cubántem
piis foveámus ampléxibus:
sic nos amántem quis non redamáret?
Veníte adorémus,
veníte adorémus,
veníte adorémus Dóminum.
Vedremo l'eterno splendore del Padre eterno incarnato,
Dio bambino, avvolto in fasce.
Venite, adoriamo,
venite, adoriamo,
venite, adoriamo il Signore.
Per noi povero nel fieno vagisce,
devoti confortiamo con carezze,
Chi non ricambierebbe l’amore
del divino che ci ama cosi tanto?Venite, adoriamo,
venite, adoriamo,
venite, adoriamo il Signore.
(Traduzione quasi letterale)

Nessun commento:

Posta un commento