Image Cross Fader Redux
Ciascuno di noi è un messaggio che Dio manda al mondo (P. G. Vannucci OSM)
OREMUS Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Video la Porziuncola del Perdon d'Assisi in S. Maria degli Angeli

La Porziuncola è la piccola chiesa ove Francesco «cominciò nell'umiltà, proseguì con coraggio e felicemente concluse il suo spirituale cammino».
(S. Bonaventura)

Francesco restaurò la chiesetta diroccata e vi prese dimora, facendo di essa anche il centro e la chiesa-madre del suo Ordine, radunandovi a Capitolo i suoi frati per inviarli nel mondo come missionari di pace, concretizzandovi così pienamente la sua esperienza di vita evangelica.
Più tardi qui Francesco consegnò l'abito di penitenza a S. Chiara, dando quindi origine con lei al Secondo Ordine Francescano di Vita Contemplativa e fu ancora qui che ottenne da Papa Onorio III, per volere di Cristo e con la mediazione della S. Madre, l'Indulgenza del Perdono per quanti vi si fossero recati a pregare con animo contrito.
La Porziuncola è stato il luogo più amato da S. Francesco, che anche morente volle ripetere: «Questo luogo è veramente santo ed abitazione di Dio. Chi pregherà con fede qui, otterrà quanto avrà chiesto». Attorno alla Porziuncola tra il 1569 e il 1679 venne edificata la grandiosa Basilica Papale di S. Maria degli Angeli.

Nessun commento:

Posta un commento