Image Cross Fader Redux
Ciascuno di noi è un messaggio che Dio manda al mondo (P. G. Vannucci OSM)
OREMUS Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Come ricevere l'Indulgenza della Porziuncola, o Perdon d'Assisi

Condizioni per ricevere l'Indulgenza Plenaria del "Perdon d'Assisi" per noi, o per un defunto.
Tale indulgenza è lucrabile, per noi o per un'anima del Purgatorio:
  1. da tutti i fedeli quotidianamente, per una sola volta al giorno, per tutto l'anno in quel santo luogo e inoltre:
  2. per una volta sola, da mezzogiorno del 1° Agosto alla mezzanotte del giorno seguente, oppure:
  3. con il consenso dell'Ordinario del luogo, nella domenica precedente o successiva (a decorrere dal mezzogiorno del sabato sino alla mezzanotte della domenica), visitando una qualsiasi altra chiesa francescana o basilica minore o chiesa cattedrale o parrocchiale.
Le condizioni per acquistare il Perdono sono quelle prescritte per le altre indulgenze plenarie:
  • Confessione sacramentale per essere in grazia di Dio (negli otto giorni precedenti o seguenti);
  • Partecipazione alla Messa e Comunione Eucaristica;
  • Visita alla chiesa della Porziuncola (o un'altra Chiesa francescana o Chiesa parrocchiale), per recitarvi queste preghiere:
- il Credo, per riaffermare la propria identità cristiana;
- il Padre Nostro, per riaffermare la propria dignità di figli di Dio ricevuta nel Battesimo;
- una preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre (ad esempio Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre), per riaffermare la propria appartenenza alla Chiesa, il cui fondamento e centro visibile di unità è il Romano Pontefice.

Storia dell'Indulgenza del Perdon d'Assisi

Nessun commento:

Posta un commento