Image Cross Fader Redux
Ciascuno di noi è un messaggio che Dio manda al mondo (P. G. Vannucci OSM)
OREMUS Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Video canto "Parce mihi Domine" con testo (Hilliard Ensemble)

Testo canto "Parce mihi Domine" latino-italiano
Parce mihi, Domine: nihil enim sunt dies mei.
Quid est homo, quia magnificas eum aut quid apponis erga eum cor tuum?
Visitas eum di luculo et subito probas illum.
Usque quo non parcis mihi, nec dimittis me, ut glutiam salivam meam?
Peccavi. Quid faciem tibi, o custos hominum?
Quare posuisti me contrarium tibi, et factus sum mihi metipsi gravis?
Cur non tollis peccatum meum, et quare non aufers iniquitatem meam?
Ecce nunc in pulvere dormiam: et si mane me quaesieris, non subsistam.
Perdonami Signore, la mia vita è niente.
Che cos'è l'uomo sul quale fai tanto conto e a lui rivolgi la tua attenzione?
Lo scruti ogni giorno e lo metti alla prova.
Fino a quando non toglierai lo sguardo da me e mi lascerai inghiottire la saliva?
Ho peccato, cosa ho fatto, o custode dell'uomo?
Perché mi hai preso come tuo bersaglio e ti sono diventato di peso?
Perché non cancelli il mio peccato e non dimentichi la mia iniquità?
Ben presto giacerò nella polvere, mi cercherai, ma più non ci sarò.

Nessun commento:

Posta un commento