Image Cross Fader Redux
Ciascuno di noi è un messaggio che Dio manda al mondo (P. G. Vannucci OSM)
OREMUS Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Una passo del Vangelo per te

UN PASSO DEL VANGELO PER TE

Il Battesimo di Gesù

Ricevo e riporto integralmente questa bella meditazione di Padre Carmine Maurizio, della Parrocchia di S. Apollinare in Capodacqua di Assisi.

Carissimi, per il Battesimo noi siamo FIGLI DI DIO, amati da Lui, in noi trova il Suo compiacimento. Prima che noi agiamo, prima di ogni merito, che noi lo sappiamo o no, ogni giorno appena ci svegliamo, il nostro nome per Dio è «amato». Immeritato amore, che precede ogni risposta, lucente pregiudizio di Dio su ogni creatura.
Capite? Siamo il suo compiacimento. Termine raro e prezioso che significa: tu - figlio - mi piaci. C'è dentro una gioia, un'esultanza, una soddisfazione, c'è un Dio che trova piacere a stare con me e mi dice: tu, gioia mia! E mi domando quale gioia posso regalare al Padre, io che l'ho ascoltato e non mi sono mosso, che non l'ho mai raggiunto e già perduto, e qualche volta l'ho perfino tradito. Solo un amore immotivato spiega queste parole.
Amore puro: avere un motivo per amare non è amore vero.
E un giorno quando arriverò davanti a Dio ed Egli mi guarderà, so che vedrà un pover'uomo, nient'altro che una canna incrinata, il fumo di uno stoppino smorto. Eppure so che dirà proprio a me: Figlio mio, amore mio, gioia mia. Entra nell'abbraccio di tuo padre!
(Padre Carmine Maurizio)

Nessun commento:

Posta un commento